Aloha Eventi Napoli Ville per matrimonio Napoli aloha eventi villa per matrimonio napoli villa fattorusso
Aloha Eventi

I fiori autunnali

L’autunno non è solo la stagione che vede la caduta e l’ingiallimento delle foglie dagli alberi ma è proprio questo il periodo in cui avvengono le fioriture. Non bisogna mai rinunciare a un tocco di colore!
Alstroemeria , amaryllis,celosia, ciclamini, brassica, dalie, aster, ….sono parte dei fiori che colorano l’autunno.
L’alstroemerie si abbinano facilmente a numerose piante, originarie del sud America, si comportano come piante robuste e molto fiorifere. Il fogliame è verde lucido con sfumature azzurre. Questi fiori sopportano temperature fredde vicino ai -5 gradi e la loro fioritura diventa più abbondante dopo 2 o 3 anni di coltivazione.
Amaryllis: genere di pianta della famiglia delle Amaryllidaceae, originario del sud africa. Hanno fiori con colori di varia tonalità, ed è un fiore bulboso. Parliamo di un fiore generalmente proposto proprio in autunno per la forzatura in modo da ottenere una fioritura invernale. Ogni stelo floreale produce da 4 a 6 corolle con diversi toni di bianco, rosa, rosso, arancione, salmone.
La Celosia è un piccolo genere di pianta ornamentale e commestibile. Comprende all’incirca 60 specie di piante originarie dall’America del nord, asia, africa. E’ una pianta con fiori colorati, particolarmente scenografici. E’ una pianta che ama i climi caldi e soleggiati, ma trova spazio anche in autunno . E’ un fiore che si caratterizza per il fusto eretto accompagnato da grandi foglie e fiori appariscenti.
I ciclamini da settembre in poi fioriscono per tutto l’inverno, rendendolo più allegro con i loro colori. Esistono vari tipi di ciclamino che non devono essere confusi tra loro. Inoltre è una pianta con un significato speciale identificato come fiore della fertilità.
Brassica: la brassica orelacea è un genere di cavolo ornamentale coltivata solamente in autunno. Foglie grandi di colore verde, bianco, rosa e viola .Vive all’aperto senza protezioni, indifferente all’esposizione. Sopporta temperature sotto i 0 gradi ma non superiori a 15. Ottimo da abbinare ad arbusti e fioriture invernali oppure con altri fiori stagionali quali ciclamini e eriche.
Le Dalie originarie del Messico, dove il tubero viene considerato commestibile. Dal colore viola rosaceo intenso, si abbinano a numerosi piante autunnali e anche a piccoli arbusti.
Aster è un genere di pianta spermatofite dall’aspetto di piccole erbacee annuali o perenni dalla tipica infiorescenza simile alle margherite. Le foglie sono semplici e alterne mentre i fiori si presentano con una “corolla” esterna.
Per ultime le ortensie, perfette per le composizioni autunnali sono davvero dei fiori meravigliosi. Non essendo a tutti gli effetti un fiore autunnale vi è un piccolo segreto per mantenere la loro fioritura: basterà utilizzare dell’aceto bianco per estendere la vita dei fiori ed abbinarli per rendere le vostre composizioni ancor più belle.