Aloha Eventi Napoli Ville per matrimonio Napoli aloha eventi villa per matrimonio napoli villa fattorusso
crisi del wedding

Covid e crisi del wedding

Ci risiamo! Matrimoni, battesimi, feste di laurea, diciottesimi compleanni, gare sportive, saggi di danza.
Eventi sociali che sono stati cancellati per mesi, a causa delle restrizioni. Dopo aver lavorato un po’ d’estate, seppure in forma ridotta e tra mille difficoltà, con la nuova impennata dei contagi è arrivata la mazzata “finale”.
Il Covid 19 ha inflitto un duro colpo a tutto il comparto wedding. Eventi annullati e soldi già investiti. Adesso, dopo le nuove restrizioni, la ripresa sembra essere sempre più lenta e le spese fisse restano.
Senza voler minimizzare il problema sanitario e ciò che si sta creando intorno ad esso, è interessante osservare come questa pandemia si stia ripercuotendo in modo grave su tutto il mondo del wedding e di conseguenza alle diverse categorie merceologiche che ruotano intorno ad esso.
Il settore degli eventi sta vivendo una crisi come forse mai accaduto.
“I matrimoni sono stati di nuovo posticipati e si parla del 2021 come data utile. Se non dovessero esserci altri problemi possiamo stare tranquilli per la prossima stagione.
Siamo tutti sulla stessa barca: gli aiuti ricevuti sono quasi zero e relegati allo scorso marzo e aprile. Abbiamo dei colleghi che si sono fatti promotori della nostra situazione sui tavoli regionali, cosa dire? Speriamo di ottenere qualcosa”.
Per ora possiamo solo sperare in un nuovo corso del 2021. Noi siamo dei “dreams
builder” organizzando quello che è il giorno più bello! E’ comprensibile che si stia scegliendo di rinviarlo: le restrizioni sugli invitati, sui contatti e l’uso della mascherina non collimano con l’atmosfera d’amore e di festa che si respira in quel giorno”.
Siamo ottimisti, la vita va avanti. Dobbiamo semplicemente abituarci e capire che con questo virus dobbiamo, per un po di tempo imparare a convivere.